Siamo sorpresi che la scelta di dare ai nostri collaboratori un sostegno per il caro bollette abbia fatto tanto scalpore sui media locali e nazionali. Le motivazioni alla base di questa decisione, le ha illustrate Siro Della Flora, fondatore di Metallurgica Legnanese, in una recente intervista a Radio24.

“Si è trattato di un gesto dovuto, per un’azienda come Metallurgica Legnanese che ha sempre sostenuto i propri lavoratori nei momenti difficili. Sono stato dipendente anch’io e ci siamo sentiti in dovere di dare un sostegno, un piccolo sostegno perché se andiamo a considerare i costi della famiglia oggi 1500€ non è che risolvono più di tanto”. Ha poi aggiunto “i miei dipendenti, che preferisco chiamare collaboratori, voglio che si trovino bene in azienda e che siano soddisfatti di essere parte di un progetto che li coinvolge e li considera, sempre”.

I costi dell’energia stanno salendo di molto e questo mette in difficoltà sia le aziende che le famiglie. Solo con il supporto reciproco potremo superare questo momento difficile.